Contatti
Novità in catalogo
  • Caravaggio: l'ombra e la luce
    Michele Magnatti, Luca Di Dio
    "Mi dispiace, ma io non capisco l'arte..." Nasce così, dalla provocazione di un trentenne brasiliano in vacanza-studio in Italia, l'idea di dare vita ad un percorso articolato che unisce l'apprendimento della lingua italiana all'approfondimento di quel tesoro culturale che da sempre costituisce la ricchezza del Bel Paese. Attività avvincenti, guidate in maniera estremamente induttiva alla scoperta dei grandi capolavori di Caravaggio. Quattro percorsi per un livello B1 che seguendo la biografia del pittore "maledetto" aiutano ad entrare nel genio che ha rivoluzionato l'uso della luce, con lo studente che diventa protagonista dell'interpretazione dei dipinti.
    + info
  • Formazione e pratiche didattiche in italiano L2
    A cura di: Antonella Benucci
    Il volume raccoglie contributi sull’esperienza di formazione del Master in Contenuti, metodi e approcci per insegnare italiano ad adulti stranieri, attivo presso il Centro Cluss dall’a.a. 2005-2006 all’a.a. 2011-2012, con la finalità di creare una comunità di riflessione teorico-pratica tra formatori e formati. Nella Prima parte La formazione e le competenze si trovano contributi sull’insegnamento/apprendimento degli aspetti culturali e interculturali, sulle specifiche competenze necessarie per il docente a immigrati adulti, per la formazione tramite l’e-learning e per la conduzione di tirocini formativi...
    + info
  • I Ricercari per Liuto del Manoscritto Pesaro 1144
    Stefano A. Graziano
    Questo primo volume della collana “Quaderni MusicoLogici” è dedicato ai ricercari per liuto del manoscritto Pesaro 1144 (Olim. 1139) un repertorio poco frequentato ma che è necessario conoscere per comprendere appieno l’evoluzione della tecnica performativa e dello stile liutistico del tardo Quattrocento. Nella prima sezione di questo volume il lettore viene introdotto alla fonte manoscritta oggi custodita presso la Biblioteca Municipale Oliveriana di Pesaro. All’introduzione segue una breve cronologia delle fonti pubblicate (articoli ed edizioni) ed una breve storia del manoscritto. Nella seconda sezione vengono presentate alcune ipotesi concernenti la datazione del manoscritto...
    + info
  • L'italiano nel pallone
    Carlo Giordano, Luca Di Dio
    Il calcio è diventato ormai da tempo un elemento importante delle nostre vite, del nostro immaginario, della nostra società. Secondo alcuni, è “la cosa più importante tra le cose non importanti”. Secondo lo storico Paul Ginsborg una delle ragioni del successo del calcio nella società è il fatto che questo sport è un perfetto tramite tra l’infanzia e la vita adulta; permette quindi una passaggio meno radicale in un primo momento e un ritorno all’infanzia in un secondo. Comunque lo so voglia definire e qualunque cosa si pensi sul calcio, è innegabile che fa parte ormai della quotidianità di ‘tutti’ gli italiani (e non solo)…
    + info
  • Lingua e integrazione: l’italiano L2 dopo la legge 94/2009
    A cura di: Luca Di Dio
    Il volume descrive la nascita di un modello italiano per l’integrazione degli stranieri immigrati così come viene a configurarsi dopo i grandi cambiamenti normativi introdotti dal cosiddetto “pacchetto sicurezza” (L. 94/2009) che – con tutti i suoi provvedimenti attuativi – inserisce l’esame obbligatorio di lingua (A2) per il permesso CE di lunga durata e, a far data dal 2012 (con il D.P.R. 179/2011) inserisce l’Accordo di integrazione strutturato per crediti e una soglia minima di conoscenza della lingua italiana (A2 solo lingua parlata) e della cultura civica e della vita civile (sufficiente) per la verifica dello stesso. L’interessante percorso proposto dall’autore...
    + info
  • Mi piace (A1 - A1+)
    Marco Cassandro, Federico Gelsomini, Sabrina Maffei
    Il progetto Mi piace! è rivolto ad apprendenti adulti non italofoni e con una motivazione non mirata a specifiche aree linguistiche e culturali. Si articola sui sei livelli del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue. Al Quadro Comune Europeo, si ispira anche per l’approccio generale all’apprendimento linguistico e quindi alla lingua in quanto strumento di comunicazione sociale. In tal senso, lo scopo fondamentale del progetto è proporre input testuali e attività didattiche che sviluppino nell’apprendente le abilità necessarie ad esprimersi in contesti d’uso reale, stimolando curiosità e interesse per gli argomenti proposti e, al contempo...
    + info
  • Stile italiano
    Anna Ignone, Carmen Coli, Claudio Faina, Ilaria Cavaliere
    Stile Italiano è un corso di lingua italiana per stranieri, giovani e adulti, di livello B2, mirato allo sviluppo delle abilità dellla produzione orale e della produzione scritta. Questa opera vuole essere una risposta all’attuale esigenza di molti studenti: apprendere in poco tempo l’italiano, privilegiando soprattutto il parlato e lo scritto. È composto di 6 Percorsi e un’Appendice grammaticale, che trattano le più importanti funzioni comunicative del livello B2 (narrare, argomentare, convincere, esprimere opinioni, ipotesi, aspettative, fare reclami, dissuadere qualcuno, ecc.) e i più importanti argomenti grammaticali...
    + info
  • Le Quattro Stagioni Di Don Salvatore
    Alberto De Maria
    Poco più di un anno fa, mi è stato affidato l’incarico di mettere su carta una storia che mi sarebbe stata narrata. Da chi? Da Don Salvatore, naturalmente. Siamo molto amici Don Salvatore ed io. Abbiamo all’incirca la stessa età, e quell’identità di vedute, anche in politica, che consente alle volte, alla durata di un’amicizia di superare anche i cinquanta anni...
    + info
  • Sulla via della seta
    Maria Silvia Bigliazzi, Mariella Colombini, Massimo Maggini, Massimiliana Quartesan
    Sulla via della seta è stato ideato dagli autori pensando agli studenti cinesi dei progetti Marco Polo e Turandot, cioè a quegli studenti che intendono nel futuro inserirsi nelle università e accademie italiane in Italia. La “via della seta” era un antico e famoso itinerario di viaggio tra Oriente e Occidente. Un viaggio lungo, costellato da tappe necessarie a potersi orientare prima di riprendere il cammino. Ugualmente il percorso di apprendimento proposto nel manuale rappresenta un viaggio attraverso la lingua in sei tappe corrispondenti alle unità di lavoro, dove grande attenzione è stata posta ai testi di ascolto, lettura e produzione orale...
    + info

Timeline OL3 2017